Blog ricette

Pane di Sorgo senza glutine

Posted on February 3, 2021 at 8:45 AM


PANE DI SORGO SENZA GLUTINE 


Oggi vi propongo il mio pane senza glutine. Se cercate il pane senza glutine, magari conoscete già molte delle farine particolari farine che consentono di sfornare un ottimo pane privo però di glutine. Esistono molte farine che consentono di raggiungere il risultato voluto, però oggi io vi parlo delle farine senza glutine che utilizziamo nel mio Paese, l’Indonesia, e in Asia in genere. Sono farine che solitamente solito per fare preparare i dolci e sono la farina di tapioca, farina di riso, farina di riso glutinoso, farina di yam, farina di sorgo, la crusca di avena e la buccia di psillio bio.


 

Farina di yam

è un tipo di farina derivata dalla macinazione di patate dolci essiccate e ridotte in polvere. Lo yam è un tubero sostanzioso che non ha il sapore dolce tipico di una patata dolce, ma può invece avere sapori che vanno da insipido a terroso, leggermente affumicato nel gusto o di nocciola; è un'ottima fonte di fibre, potassio, manganese, rame e antiossidanti. alla farina di yam sono attribuiti vari benefici per la salute quali il miglioramento della salute del cervello, la riduzione di infiammazione e può anche aiutare nel il controllo della glicemia.



 


Lo psillio

è un tipo di fibra ottenuta dalle bucce dei semi della pianta plantago ovata. È più comunemente noto come lassativo, tuttavia, la ricerca mostra che l'assunzione di psillio è benefica per molte parti del corpo, inclusi il cuore e il pancreas. Oltre che per le proprietà lassative, è stato utilizzato insieme a una dieta adeguata per trattare il colesterolo alto. lo psillio può essere utilizzato come legante per prodotti da forno senza glutine come muffin, pane e pizza ed è adatto per addensare i cibi o come ingrediente nel muesli e nello yogurt.

 

Farina di riso glutinoso

Il riso glutinoso (Oryza sativa var. Glutinosa; chiamato anche riso appiccicoso, riso dolce o riso ceroso) è un tipo di riso coltivato principalmente nel sud-est e nell'Asia orientale, nell'India nord-orientale e nel Bhutan che ha grani opachi, contenuto di amilosio molto basso ed è particolarmente appiccicoso una volta cotto. È ampiamente consumato in tutta l'Asia.

 

Si chiama glutinoso nel senso di essere simile a colla o appiccicoso e non nel senso di contenere glutine (cosa che non fa). Anche se spesso chiamato riso appiccicoso, differisce dai ceppi non glutinosi di riso japonica che diventano anche appiccicosi in una certa misura quando vengono cotti. Esistono numerose cultivar di riso glutinoso, che includono varietà japonica, indica e japonica tropicale.

 

 


Farina di tapioca

La farina di tapioca è un amido estratto dalle radici della pianta della manioca. La pianta fu portata dai portoghesi in gran parte delle Indie occidentali, in Africa e in Asia. La farina di tapioca è un meraviglioso addensante anche migliore dell'amido di arrowroot e della fecola di patate. Fornisce una crosta croccante e una consistenza gommosa nei prodotti da forno senza glutine. Serve anche come agente addensante efficace per altre ricette come il budino fatto in casa, la pasta per biscotti e anche per salse e sughi.

 


Farina di sorgo

Farina di sorgo è venuta da macinata della pianta di sorgo. Il sorgo è un genere di piante da fiore della famiglia delle graminacee Poaceae, che comprende circa 25 specie. Una specie, Sorghum bicolor, era originariamente addomesticata in Africa e da allora si è diffusa in tutto il mondo. Il sorgo è un cereale ricco di sostanze nutritive che puoi utilizzare in molti modi. È ricco di vitamine e minerali come vitamine del gruppo B, magnesio, potassio, fosforo, ferro e zinco. È anche un'ottima fonte di fibre, antiossidanti e proteine.


La crusca d'avena

 è il residuo della macinazione dell’avena. l'involucro esterno della semola d'avena, che è a basso contenuto di grassi saturi, ricca di sali e minerali e una buona fonte di fibre alimentari, comprese le fibre solubili. Infatti, una porzione di crusca d'avena contiene 7 grammi di fibre.

 


LIEVITO

Lievito di birra

 

Il lievito fresco, secco o liofilizzato viene anche chiamato “lievito di birra”. Con il termine “lievito di birra”, ovvero lievito industriale compresso, si intende quello impiegato nella panificazione, venduto in panetti e costituito da colture selezionate di lieviti appartenenti alla specie Saccaromyces cerevisiae.Il termine “birra” non deve trarre in inganno il consumatore celiaco, perché oggi il lievito non è più ottenuto utilizzando sottoprodotti della lavorazione della birra (come substrati colturali), ma è costituito unicamente dalla sopra indicata specie di lieviti.Dunque, non sussiste pericolo di presenza di glutine nel “lievito di birra” (fresco, secco o liofilizzato).

Lievieto istantaneo senza glutine 

Ci sono tanti marchi di lievito istantaneo senza glutine, utilizzo questa marca 


ECCO LA RICETTA DI PANE SENZA GLUTINE :


 

PANE DI SORGO SENZA GLUTINE

 

INGREDIENTI 

117 gr di sorgo

13 gr di crusca di avena

130 gr farina di Yam oppure grano saraceno

50 gr farina di riso

80 gr farina di tapioca 

20 gr farina di riso glutinoso (se non lo avete potete costituire la tapioca e il riso glutinoso con farina di mais oppure fecola di patate)

Totale delle farine: 410 gr

425 ml  di acqua a temperatura ambiente + 20 gr di psillio in polvere mescolateli bene e lasciate riposare per 5 minuti (la quantita dell'acqua dipende anche dell'umidità

8 gr di lievito di birra oppure 1 busta di lievito istantaneo senza glutine

2 gr di zucchero

8 gr di sale

1 cucchiaio l'olio d'oliva

 

PROCEDIMENTO

1. Versate tutti gli ingredienti nel contenitore di un robot da cucina, aggiungete l'acqua con il psillio preparata in precedenza, Dovrete ottenere un liquido cremoso.


2. Utilizzate la frusta per impastare il pane e avviate alla velocità numero 2 (bassa velocità)  per circa 5 minuti, controllate se l'acqua è sufficiente, se l'impasto è ancora duro, potete aggiungere un po’ di acqua,

3. Alzate la velocità del robot di cucina al numero 3 per 2-3 minuti, controllate che l'impasto si amalgami bene: non si deve aspettare che sia perfettamente liscio come un impasto normale, a causa dell’assenza del glutine

4. Ottenuto il corretto impasto, lasciate per circa 30 minuti a riposare  (quando utilizzato il lievito istantaneo, da questo numero saltate al numero 8.A)


5. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro, spolverate con farina di sorgo, date la forma di una grande pallina poi mettetelo in una ciotola per la lievitazione


6. Durante l'inverno, io uso il forno per far crescere l'impasto, accendendo il forno con la luce e calore a 30° C, una volta raggiunta la temperatura desiderata, riportate il termostato a zero lasciando la luce è accesa, mettete l'impasto nel forno coperto con una pellicola; aspettate che il volume raddoppi (richiede circa 2-3 ore)

7. Una volta completata la lievitazione, tirate fuori l’impasto e dategli la forma che desiderate, io ho data la forma dello stampo di banetton, e lasciate riposare ancora fino quanto avrà raddoppiato nuovamente il volume




8.A Quando utillizzate il lievito istantaneo, dopo 30 minuti a riposare, tirate fuori l’impasto e dategli la forma che desiderate (come la foto), accendete il forno e scaldatelo a 230°c,  mettetelo in forno per 45-50 minuti.

8.B  Quando utillizatte il lievito di birra. 

Dopo qualche ora, se la misura dell'impasto è raddoppiata, togliete l’impasto dal forno, tirate fuori l’impasto e dategli la forma che desiderate (come la foto), copritelo con tessuto o straccio in modo che mantenga il calore; accendete il forno e scaldatelo a 230°c, mettetelo in forno per 45-50 minuti.  

9. Quando il pane avrà fatto una bella crosta di un colore un po’ marrone allora il pane è pronto, toglietelo dal forno e lasciate raffreddare

10. Il pane è buono cosi com’è, oppure tagliate a fette e mangiatelo condito con olio di oliva, potete accompagnarlo con formaggio spalmabile, fette di avocado e salmone affumicato, oppure potete anche usarlo per preparare dei toast.

 

Nota:

1. se usate il dutch oven, scaldate il forno con all’interno il dutch oven a 230°c per 30 minuti, una volta pronto mettete l'impasto, senza lo stampo, con il coperchio del dutch oven e aspettate per 20 minuti poi aprite il coperchio, e lasciate cuocere per altri 20-25 minuti per completare la cottura.

2. Potete trovare le farina in negozi asiatici oppure etnici


ECCO IL PANE DI SORGO SENZA GLUTINE è PRONTO!


 


Categories: SENZA GLUTINE , PANE

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

Already a member? Sign In

2 Comments

Reply RobertoTox
2:56 AM on March 27, 2021 
The last measure I saw Gail Dines stand up for, at a talk in Boston, she moved the audience to tears with her description of the problems caused by obscenity, and provoked sniggering with her intelligent observations roughly pornographers themselves. Activists in the audience were newly inspired, and men at the end – many of whom had not viewed smut as a muddle first – queued up afterwards to guaranty their support. The exhibition highlighted Dines's unsound charisma and the truthfully that, since the dying of Andrea Dworkin, she has risen to that most difficult and exciting of free roles: the elated's cardinal anti-pornography campaigner.

url=https://crying-porn.com says...
crying-porn
Reply TyroneMup
2:57 AM on March 27, 2021 
The last time I saw Gail Dines discourse with, at a colloquy in Boston, she moved the audience to tears with her characterization of the problems caused by dirt, and provoked sniggering with her virulent observations upon pornographers themselves. Activists in the audience were newly inspired, and men at the result – uncountable of whom had never viewed smut as a muddle in advance of – queued up afterwards to pawn their support. The exhibition highlighted Dines's iffy charisma and the truthfully that, since the expiry of Andrea Dworkin, she has risen to that most difficult and exciting of conspicuous roles: the world's cardinal anti-pornography campaigner.

url=https://fastlesbiantube.com says...
fastlesbiantube